Opere

Per un agevole rimando ai cataloghi esistenti a ciascuna voce si e' aggiunta, a seconda dei casi, la sigla "m" seguita dal nu­mero di pagina (Cfr. Marciano' 87, che fornisce informazioni dettagliate e biblio­grafia specifica per cia­scun progetto), la sigla "c" seguita dal numero di illustrazione (Cfr. Crespi 86, la produzione di designer) , la sigla "em" seguita dal nu­mero di pagina (Cfr. Mantero 69, antologia  degli scritti) . Dall'elenco sono omessi i progetti di cui sono conservati solo pochi schizzi, i progetti o le realizzazioni di cui si e' a conoscenza da terzi, ma di cui non esiste alcun grafico, l'insieme dell'opera grafica e pittorica, le lettere private. L'or­ganiz­zazione dei progetti ("dal cucchiaio alla citta'") vuole fornire l'immediata percezione del campo di inte­ressi investigati da Terragni.

1. Progetti di Terragni

Allestimenti Arredi, Oggetti Di Design

1.        Arredi per la federazione agricoltori nel Novocomum con: appendiabiti girevole, appen­dia­biti-portaombrelli, poltroncina, portariviste, Como 1929. [m297, c1-3, 6-7] Realizzati

2.         Arredi per la biblioteca di casa Cazzamalli nel Novocomum, Como 1929 ca [m297, c99-100]

3.         Negozio di parrucchieria .Mantovani con poltroncina, Como 1929-1930. [m298, c62] Realizzato

4.         Sartoria moderna, Vestibolo e sala modelli con poltrona, IV Triennale, Monza 1930 [m298, c4] Realizzati               

5.         Negozio Vitrum, Como 1930 [m299, c68-78]. Realizzato                          

6.         Arredi sacri Pirovano, Como 1930-1931 [m299 c81]. Realizzato                              

7.         Sala "O", Mostra del decennale della rivoluzione fascista, Roma 1932 [m304, c85-89]. Con Arrigotti (consulente storico]. Realizzata

8.         Lampada per tavolo da disegno, 1933 ca. [m309, c19]. Realizzata        

9.         Mobili da ufficio per la Casa del fascio con: sedia Lariana, poltrona Benita, tavolo delle riu­nioni 1933-1935. [m311, c12-18, 21-26, 27] Realizzati  

10.    Poltroncina in tubo metallico e tavolo per la portineria di casa Rustici, [m311, c31] 1933- 1935. Realizzati

11.    Arredo della casa-studio Ghiringhelli nell'omonimo edificio, Milano 1933 [m311 c101]. Con Lingeri. Realizzato

12.     Locale portineria e cassetta delle lettere, Casa Rustici-Comolli (1934-1935). Con Lingeri. Realizzato

13.     Sedia Scagno, 1935 [m319, c8-11]. Realizzata nel 1972 da Zanotta spa

14.     Progetti di scrivanie [(c34-39], 1934-1936 ca

15.     Sala della motonautica, del canottaggio e della vela, II mostra dello sport, Milano 1935 [m315].Con Lingeri. .De Amicis, Radice (pittori). Realizzata

16.    Ufficio direttrice, ufficio del medico, aule nell'asilo Sant'Elia con: banchi, sedioline, appen­diabiti, maniglie [m320, C41-53]. Realizzati

17.     Arredo casa Stecchini con: mobile toletta e camera padronale, Como 1936-1937 [m319, c96-97]. Con Parisi Realizzato                   

18.     Caffe'-ristorante Nuovo Campari, Milano 1938-1939 [m321]. Con Lingeri, Sartoris

 

Edifici celebrativi o funerari

19.           Monumento ai Caduti, concorso di primo grado, Como 1925 [m294]. Con Lingeri. Mozzanica (scultore)

20.          Monumento ai caduti, concorso di secondo grado, Como 1926 [m294]. Con Lingeri. Tedeschi (scultore)

21.           Monumento ai caduti di Erba, Erba 1926-1932 [m295]. Realizzato

22.          Edicola funeraria Pirovano, Como 1928-1931 [m299]. Realizzata   

23.          Cappella Ortelli [C] (oggi Pozzi-Simeoni), interno, Cernobbio 1929-1930 [m298]. Realizzata

24.          Edicola funeraria Stecchini, Como 1930-1931 [m299]. Realizzata  

25.          Monumento ai caduti, Como 1931-1933 [m302]. Realizzato                               

26.          Monumento alla bonifica integrale, Sl 1932 [m303]

27.          Monumento a Roberto Sarfatti (cinque versioni), Col d'Echele, Verona 1932-1938 [m314]. Realizzato

28.          Edicola funeraria Mambretti (due versioni), Como 1937-1938 [m314]

 

Edifici industriali o di servizio

29.          Fonderia di tubi, Como 1927 [m295]      

30.          Officina per la produzione del gas, Como 1927 [m295]     

31.           Stabilimenti cinematografici, Milano 1928 [m297]               

32.          Idroscalo Ghislanzoni, Como 1930-1931 [m300]

33.          Stabilimento Tavolazzi e Fumagalli, (ampliamento), Missaglia, Como. 1938-1939 [m327]. Con A. Terragni

34.          Stazione di servizio standardizzata, Sl 1940 ca [m331]

 

Edifici di abitazione

35.          Villa Saibene, Como 1925-1926 [m294]

36.          Novocomum, edificio per appartamenti, Como 1927-1929 [m295]. Realizzato

37.          Villa con darsena, Sl 1932 [m303]                              

38.          Casa di vacanze sul lago per l'artista, V triennale, Milano 1933 [m310]. Con Cereghini, Dell'Acqua, Giussani, Lingeri, Mantero, Ortelli, Ponci. Radice e Nizzoli (pittori). Realizzata  e successivamente smantellata

39.          Villa Lempicka, Brienno, Como 1933 [m310]

40.          Casa Rustici, edificio per appartamenti, Milano 1933-1935 [m311]. Con Lingeri. Realizzata

41.           Casa Ghiringhelli, edificio per appartamenti, Milano 1933 [m311]. Con Lingeri. Realizzata

42.          Casa Toninello, edificio per appartamenti, Milano 1933 [m311]. Con Lingeri. Realizzata

43.          Casa Lavezzari, edificio per appartamenti, Milano 1934-1935 [m314]. Con Lingeri. Realizzata

44.          Casa Rustici-Comolli, edificio per appartamenti, Milano 1934-1935. Con Lingeri. Realizzata

45.          Casa Pedraglio, edificio per appartamenti, Como 1935-1937 [m316]. Realizzata

46.          Villa per il floricoltore Bianchi A, Rebbio, Como 1935 [m319]        

47.          Villa sul lago, Sl 1936 [m319]

48.          Villa con due appartamenti per il floricoltore Bianchi B, Rebbio, Como 1936-1937 [m319]

49.          Villa per il floricoltore Bianchi, Rebbio, Como 1936-1937 [m319]. Realizzata

50.          Villa Bianca, Seveso 1936-1937 [m319]. Realizzata                               

51.           Villa, Portofino 1936-1938 [m321]                             

52.          Edificio, studio, Milano 1937-1938 [m324]

53.          Case popolari, Como 1938-1939 [m326]. Con Sartoris. Realizzate 

54.          Casa a gradoni, Como 1938-1940 ca [m328]                          

55.          Conservazione e inserimento di casa Vietti alla Cortesella, Como 1938-1940 [m329]

56.          Casa Giuliani Frigerio, edificio per appartamenti, Como 1939-42 [m330]. Realizzata

57.          Edificio destinato a Colonia, studio, Sl 1940 ca [m331]

 

Edifici pubblici

58.          Albergo Metropole-Suisse, ridisegno della facciata dei primi due piani, Como 1926-1927 [m295]. Realizzato

59.          Casa del fascio, Como 1928 [m300]                          

60.          Chalet per un campo da tennis, Olgiate comasco 1928 [m296]                          

61.           Ospedale maggiore, concorso, Milano 1929 [m297– di incerta attribuzione a GT]. Con (?) Lingeri e A. Terragni

62.          Albergo Posta, Como 1930-1935, sei varianti [m301]. Realizzato                      

63.          Asilo a Como, Como 1932 [m320] Con A. Terragni                              

64.          Cattedrale in cemento armato, Sl 1932 [m303]     

65.          Mercato coperto, concorso appalto, Como 1932 [m304]. Con A. Terragni

66.          Edificio scolastico, concorso, Lecco, Malpensata-Maddalene, 1932 [m305]. Con Cereghini

67.          Casa del fascio, Como 1932-1936 [m300]. Realizzato                          

68.          Palazzo littorio A, concorso di primo grado, Roma 1934 [m312]. Con Carminati, Lingeri, Saliva, Vietti. Nizzoli e Sironi (pittori]. Bertolini (consulenza statica)

69.          Palazzo littorio B, concorso di primo grado, Roma 1934 [m312]. Con Carminati, Lingeri, Saliva, Vietti. Nizzoli e Sironi (pittori]. Bertolini (consulenza statica)

70.          Edifici scolastici, concorso, Busto Arsizio 1934 [m313]. Con Mosca, Prandina

71.           Accademia di Brera A, nuova sede, Milano 1935 [m317]. Con Lingeri, Figini, Pollini

72.          Biblioteca cantonale, concorso, Lugano 1936 [m319]. Con Lingeri

73.          Accademia di Brera B, nuova sede, Milano 1936 [m317]. Con Lingeri, Figini, Pollini

74.          Asilo infantile Sant'Elia, Como 1934 A, 1935 B, 1936 C [m320]. Con A.Terragni

75.          Asilo infantile Sant'Elia, Como 1936-1937. [m320]. Realizzato

76.          Palazzo littorio, concorso di secondo grado, Roma 1937 [m322]. Con Carminati, Lingeri, Saliva, Vietti. Nizzoli, Sironi (pittori)

77.          Palazzo dei ricevimenti e dei congressi, concorso di primo grado, E42, Roma, 1937 [m322]. Con Lingeri, Cattaneo

78.          Palazzo dei ricevimenti e dei congressi, concorso di secondo grado, E42, Roma, 1937-1938 [m322]. Con Lingeri, Cattaneo

79.          Danteum, Roma 1938 [m325]. Con Lingeri. Sironi (pittore)

80.          Casa del fascio, Lissone 1938-1939 [m327]. Con Carminati. Realizzato

81.           Accademia di Brera C, nuova sede, Milano 1939 [m317]. Con Lingeri, Figini, Pollini

82.          Universita' della seta, Como 1938-1940ca [m328]                                  

83.          Teatro di massa, studi, Sl 1939-1940 [m330]         

84.          Cinema teatro, studi, Sl 1940 [m330]

85.          Casa del fascio di Trastevere, Roma 1940 [m330]                

86.          Palazzo del vetro, studi, E42, Roma, 1940 [m330]                                                    

87.          Padiglione alla mostra delle ferrovie di stato, studi, E42 Roma, 1940 [m331]

88.          Esposizione, studi, Lissone 1940 [m331]                                                     

89.          Stadio parzialmente coperto, studi, Sl 1941 [m331]                                                  

90.          Cattedrale, Sl 1943 [m331]

 

Urbanistica

91.           Piano regolatore, concorso, Como 1934 [m312]. Con Bottoni, Dodi, Giussani, Lingeri, Pucci, Uslenghi e Cattaneo (CM8). Approvato

92.          Nuova fiera campionaria, concorso, Milano 1938 [m325]. Con Bottoni, Lingeri, Mucchi, Pucci

93.          Quartiere operaio satellite, Rebbio-Como 1938. [m325]. Con Sartoris

94.          Piazza Cavour, ristrutturazione, Como 1938-1940 ca. [m328]                             

95.          Quartiere Cortesella, ristrutturazione, Como 1938-1940 [m328]. Con Cattaneo

2 Scritti di Terragni

Saggi

 

96.          Gruppo 7a – Gruppo 7 (Castagnoli, Figini, Frette, Larco, Pollini, Rava, Terragni), Architettura I , "La Rassegna Italiana", dicembre 1926 (em57)

97.          Gruppo 7b – G7, Architettura II. Gli Stranieri. "La Rassegna Italiana", febbraio 1927 (em64)

98.          Gruppo 7c – G7, Architettura III. Impreparazione, incomprensione, pregiudizi. "La Rassegna Italiana", marzo 1927 (em74)

99.          Gruppo 7d – G7, Architettura VI. Una nuova epoca arcaica "La Rassegna Italiana", maggio 1927 (em81)

100.       Per un'architettura italiana moderna (in bozza "Caro Guardiano"), "La Tribuna" 23 marzo 1931 (em94)

101.       Architettura di Stato?, "L'Ambrosiano", 11 dicembre 1931 (em157)

102.       Il Duomo di Como e un Istituto di Bellezza per i Monumenti, "L'Italia letteraria", 28 luglio 1936 (em40)

103.       Marmi, Il Vetro, bozze per il "Il Giornale d'Italia", 1938 (em151, em152)

104.       Discorso ai comaschi, "L'Ambrosiano", 1 marzo 1940 (em45)

 

Relazioni di progetti

105.       con Cereghini, Dell'Acqua, Lingeri, La polemica dell'architettura razionale. La risposta degli architetti di Como a S.E. Piacentini, "Il lavoro fascista", 14 maggio 1931. (Cennamo 76 p.310)

106.       Lingeri. Dell'Acqua, Cereghini, Ortelli, La polemica sull'ar­chitettura. Gli architetti di Como rispondono a Ugo Ojetti "Il Lavoro fascista", 28 maggio 1931 (em107)

107.       Casa sul lago per l'artista, "Casabella", n. 66, giugno 1933

108.       Como, relazione al IV Ciam, luglio 1933 (em115)

109.       Gli architetti di Como alla V Triennale relazione sulla Casa per un artista sul Lago, "Quadrante", agosto 1933

110.       con Carminati, Lingeri, Saliva, Vietti. Nizzoli e Sironi (pittori), Concorso per il Palazzo Littorio a Roma e della Mostra della Rivoluzione Fascista in via dell'Impero a Roma, Milano Modiano 1934 (em122)

111.        CM8, Relazione al progetto di concorso per il Piano Regolatore di Como, Como 1934 in (em117)

112.       La costruzione della Casa del Fascio di Como, "Quadrante", marzo 1936 (em5)

113.       con Carminati, Lingeri, Saliva, Vietti. Nizzoli e Sironi (Pittori), Concorso per il progetto della casa Littoria a Roma, [II grado] Omarini, Como 1937 (em140)

114.       con Lingeri e Cattaneo, Relazione al concorso di primo grado per il Palazzo dei Ricevimenti e delle Feste all'E 42", 1938 (em145)

115.       con Lingeri, Relazione sul Danteum (in Schumacher 80)

116.       con Lingeri e Cattaneo, Relazione al concorso di secondo grado per il Palazzo dei Ricevimenti e delle Feste all'E 42, 1938(em147)

117.       Quartiere Cortesella a Como, "L'Ambrosiano", 25 marzo 1940

118.       Architettura del Partito. Lo Casa del Fascio di Lissone, in "Origini", n. 8-9, giugno-luglio 1940

 

Articoli, lettere aperte

119.       Lettera aperta al Comitato per il Monumento ai Caduti, "La Provincia di Como" 24 otto­bre 1926 (em35)

120.       Gruppo 7, Risposta alla lettera di Marziano Bernardi, "La Rassegna Italiana", maggio 1927 (in Patetta 72 p.137)

121.       Proposte di modifica del Piano Regolatore della citta' di Como fatto da un gruppo di amici e cultori dell'arte, "La Provincia di Como", 27 novembre 1927 (em37)

122.       Gruppo 7 [mancano le firme di Larco e Rava], La nostra inchiesta sull'edilizia nazionale, "I1 Popolo d'Italia", 30 marzo 1930 (em89)

123.       Tre Lettere sull'architettura. I, "L'Ambrosiano", 26 febbraio 1931 (em161)

124.       Bozza Lettera al Direttore, "La Sera", 25 gennaio 1937 (em165)

125.       Confronti utili: chi plagia? , "La Sera", 16 marzo 1937

126.       Basta con le polemiche sulla Casa del Fascio di Como, lettera al Direttore, in "La Provincia di Como", 1 aprile 1937 (em,188)

127.       Parliamo un po' male di ... Garibaldi, "La Rassegna di Architettura", aprile 1937

128.       con Sartoris, Lettera al Direttore, de "La Provincia", [28 agosto 1938] in "Origini", marzo 1939 (em175)

129.       Lettera al direttore, "Case d'oggi", gennaio 1939 (em172)

130.       Bozza lettera al Direttore, "La Provincia", [7 marzo 1940] (em53)

131.       Una lettera dell'architetto Terragni, "La Provincia", 13 marzo 1940

132.       L'Architettura di Sant'Elia invano rosicchiata da Ugo Ojetti, "Origini", aprile 1942 (em181)

 

Bibliografia

L'elenco riporta le opere principali su cui si e' basato l'autore del presente volume. Esse contengono riferimenti di varia natura a Terragni e/o all'arte e all'architettura italiana tra le due guerre: altri scritti, di interesse piu' specialistico, relazioni orali, interviste, fonti di archi­vio, corrispondenza eccetera vengono riportate esclusivamente nelle note relative.

 

133.      Architettura 68 – Omaggio a Terragni, a cura di Bruno Zevi, con testi e selezioni cri­tiche di Renato Pedio, "L'architettura - cronache e storia", n.153 luglio 1968. Ristampato in volume da Etas/Kompass, Milano 1968

134.      Architettura 69 – L'eredita' di Terragni e l'architettura italiana 1943 - 1968 Atti del convegno di studi - Como, 14-15 settembre 1968, "L'architettura - cronache e storia", n. 163 maggio 1969

135.      Argan 69 – Giulio Carlo Argan, Relazione, in Architettura 69

136.      Artioli 89 – Alberto Artioli, Giuseppe Terragni, La casa del fascio di Como, Betagamma editrice, Roma 1989

137.      Artioli 93 – Giuseppe Terragni. Materiali per comprendere Terragni e il suo tempo (a cura di Alberto Artioli e Gian Carlo Borellini. Atti della giornata di studio organizzata dalla Soprintendenza di Milano per celebrare il cinquantenario della scomparsa), Betagamma edi­zioni, Viterbo 1993

138.      A+U 76 – Giuseppe Terragni, a cura di Claudio Maneri, "Architecture + Urbanism", n. 69 settembre 1976

139.      Banham 57 – Reyner Banham, Futurism and modern architecture, "Journal of the Royal institute of british architects", n. 64 febbraio 1957

140.      Banham 75 – RB, Age of masters, Harper and Row, New York 1975

141.      Bardi 31 – Pietro Maria Bardi, Architettura Arte di Stato, "L'Ambrosiano", 31 gen­naio 1931 in Cennamo 76

142.      Bardi 31a – PMB, Rapporto sull'architettura (per Mussolini), Edizioni di Critica fa­scista, Roma, 1931 in Cennamo 76

143.      Bardi 31b – PMB, Petizione a Mussolini per l'architettura, "L'Ambrosiano", 14 feb­braio 1931 lo stesso testo a firma del Miar, L'architettura razionale italiana 1931, "La casa bella", aprile 31 in Cennamo 76

144.      Bardi 36 – PMB, Una casa del fascio modello a Como, "Il Lavoro Fascista", 30 ago­sto 1936 in Mantero 69

145.      Bardi 43 – PMB, Giuseppe Terragni, "Il Vetro", luglio agosto 1943

146.      Bardi 68 – PMB, Ricordi e testimoninanze, Architettura 68

147.      Belgiojoso 94 – Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Testimoninanza, in Artioli 93

148.      Belli 59 – Carlo Belli, Origini e sviluppi del "Gruppo 7", "La Casa", .n. 6, 1959

149.      Belli 87 – CB, Le Corbusier, L'Italia e il Gruppo 7, "Domus", ottobre 1987

150.      Benevolo 60 – Leonardo Benevolo, Storia dell'architettura moderna, Laterza, Bari 1960

151.      Benzi 90 – Fabio Benzi, Sironi e l'architettura in AA.VV. Sironi, il mito dell'architet­tura, Mazzotta, Milano 1990

152.      Benzi 94 – Mario Sironi (a cura di Fabio Benzi), Electa, Milano 1994

153.      Blasi 93 – Barbara Blasi, Le cinque case milanesi di P. Lingeri e G. Terragni, in Artioli 93

154.      Bontempelli 36 – Massimo Bontempelli, La Casa del Fascio, "Gazzetta del popolo", 16 settembre 1936 in Mantero 69

155.      Bottoni 68 – Piero Bottoni, Ricordi e testimonianze, in Architettura 68

156.      Bottoni 69 – PB, Intervento, in Architettura 69

157.      Caniggia 63 – Gianfranco Caniggia, Lettura di una citta': Como, Centro studi Storia Urbanistica, Roma 1963.

158.      Cannistraro 93 – Philip V. Cannistraro, Brian R. Sullivan, Margherita Sarfatti. L'altra donna del Duce,  Mondadori, Milano 1993

159.      Capobianco 76 – Michele Capobianco, Introduzione, in Cennamo 76

160.      Cajani 87 – Franco Cajani, Terragni "Brianzolo" Involontario in AA.VV., Giuseppe Terragni (Catalogo Mostra delle architetture a Meda), Tipografia Riva di Besana Brianza, Meda 1987 pubblicato anche in  "I Quaderni della Brianza" n. 51 marzo 1987

161.      Carra' 75 – Massimo Carra', Gli anni del ritorno all'ordine. Tra classicismo e arcaismo (volume del "L'Arte moderna" a cura di Franco Russoli), Fabbri, Milano 1975

162.      Caramel 69 – Luciano Caramel, Esperienze d'arte non figurativa a Como negli anni 1933-40, in Architettura 69

163.      Caramel 89 – L'Europa dei razionalisti, pittura, scultura, architettura negli anni Trenta , (a cura di Luciano Caramel), Electa, Milano 1989

164.      Cassi Ramelli 53 – Antonio Cassi Ramelli, "Ricordo di Terragni studente", SL 1953 in Marciano' 87

165.      Cattaneo 41 – Cesare Cattaneo, Giovanni e Giuseppe Dialoghi di Architettura, (ristampa e introduzione a cura di Ornella Selvafolta), Jaca Book, Milano 1993

166.      Cavalleri 88 – Giorgio Cavalleri, Augusto Roda, Novocomun, Casa d'abitazione, Nuove Parole, s.l. 1988

167.      Cavallotti 57 – Carlo Cavallotti, Architetti italiani: Pietro Lingeri, "Comunita'", n. 50 giugno 1957

168.      Celan 89 – Arte Italiana, Presenze 1900-1945 (a cura di Pontus Hulten e Germano Celan), Bompiani, Milano 1989.

169.      Cennamo 73 – Michele Cennamo, Materiali per l'analisi dell'architettura moderna, La Prima esposizione Italiana di Architettura Razionale, Fiorentino, Napoli, 1973

170.      Cennamo 76 – MC, Materiali per l'analisi dell'architettura moderna, Il Miar, Societa' Editrice napoletana, Napoli, 1976

171.      Ciucci 80 – Giorgio Ciucci, Introduzione, in Schumacher 80

172.      Ciucci 82 – GC, L'auto rappresentazione del fascismo. La mostra del decennale della marcia su Roma, "Rassegna", ("Gli allesti­menti" a cura di P. Plaisant e S. Polano) n.10 giu­gno 1982

173.      Ciucci 89 – GC, Gli architetti e il fascismo, Einaudi, Torino 1989

174.      Ciucci 91 – GC, Francesco Dal Co, Atlante dell'architettura italiana del Novecento, Electa, Milano 1991

175.      Collotti 92 – Francesco Collotti, Pietro Lingeri, Case alte-medie, basse a Milano, "Domus", n.741 settembre 1992

176.      Compagnin 76 – Loredana Compagnin e Maria Luisa Mazzola, La nascita delle scuole superiori di Architettura in Italia, in Patetta 76

177.      Cosenza 69 – Luigi Cosenza, Relazione, in Architettura 69

178.      Cresti 86 – Carlo Cresti, Architettura e fascismo, Vallecchi, Firenze 1986

179.      Crespi 86 – Raffaella Crespi, Giuseppe Terragni Designer, Franco Angeli, Milano 1986

180.      Cuomo 87 – Alberto Cuomo, Terragni ultimo, Guida, Napoli 1987

181.      Dal Co 76 – Francesco Dal Co, Manfredo Tafuri, Architettura contemporanea, Electa, Milano 1976

182.      Dal Fabbro 94 – Armando Dal Fabbro, Il progetto razionalista, indagine sulle proce­dure compositive nelle grandi architetture di Terragni, Mucchi, Modena 1994

183.      Danesi 76 – Silvia Danesi, Aporie dell'architettura italiana in periodo fasci­sta – me­diterraneita' e purismo, in Patetta 76

184.      De Benedetti – Augusto De Benedetti, Ricordi e testimonianze, in Architettura 68

185.      De Seta 78 – Cesare De Seta, La cultura architettonica in Italia tra le due guerre, Laterza Roma-Bari, 19782.

186.      De Seta 81 – CDS, L'architettura del Novecento, Utet, Torino 1981

187.      De Seta 94 – CDS, L'attivita' architettonica, [Sironi e Terragni] in Benzi 94

188.      Di Salvo 68 – Mario Di Salvo, Evoluzione e significato dell'architettura di Terragni, in Architettura 68

189.      Di Salvo 89 – MDS, Architetti, Pittori e scultori del "Gruppo di Como". Un polo del razionalismo italiano, La Provincia, Como 1989

190.      Doordan 88 – Dennis Doordan, Building Modern Italy. Italian Architecture 1914-1936, Princeton Architectural Press, New York 1988

191.      Eisenman 70 – Peter Eisenman, Dall'oggetto alla relazionalita': la Casa del Fascio di Terragni, "Casabella", n. 344 gennaio 1970)

192.      Eisenman 71 – PE, From object to relationship: Giuseppe Terragni, Casa Giuliani Frigerio, II, "Perspecta", n.13-14 1971

193.      Etlin 91 – Richard Etlin, Modernism in Italian Architecture, The MIT Press, Cambridge 1991

194.      Fagiolo 90 – Marcello Fagiolo, Post-fazione: la Biblioteca e l'Encyclope'di, in Sartoris 90

195.      Fillia 31 – (Luigi Colombo) Fillia, La nuova architettura, Torino Utet 1931

196.      Figini 30 – Luigi Figini, "Una casa",Natura, n.1, gennaio 1930

197.      Figini 69 – Luigi Figini e Gino Pollini, Intervento, in Architettura 69

198.      Fiocchetto 87 – Rosanna Fiocchetto, Cesare Cattaneo, Officina Roma 1987

199.      Ferrario 82 – Giuseppe Terragni. La Casa del fascio (a cura di Luigi Ferrario e Daniela Pastore), Istituto Mides, Roma 1982

200.     Flemming 81 – Ullrich Flemming, The secret of the Casa Giuliani Frigerio, "Envi­ronment and Planning" B, v.8 1981

201.      Fossati 71 – Paolo Fossati, L'immagine Sospesa. Pittura e scultura astratte in Italia, 1934-1940. Einaudi, Torino 1971

202.     Fossati 89 – PF, Astratti (e non figurativi ) anni Trenta, in Celan 89

203.     Frampton 84 – Kenneth Frampton, Storia dell'architettura moderna, Zanichelli, Bologna 1984

204.     Ghirardo 80 – Diane Ghirardo, Italian architecture and fascist politics: an evaluation of the rationalists' role in regime building, "Journal of the Society of Architectural Historians", n. 2 maggio 1980.

205.     Ghirardo 80a – DG, Politics of a masterpiece: The Vicenda of the decoration of the faćade of the casa del fascio, Como 1936-1939, "The Art Bulletin" settembre 1980

206.     Germer 91 – Stefan Germer, Achim Prieb,Giuseppe Terragni 1904-43, Moderne und Faschismus in Italien, Klimkhardt & Biermann, München, 1991

207.     Giolli 43 – Raffaello Giolli, Ricordo di Giuseppe Terragni, il piu' grande architetto della nostra generazione, "Origini", agosto 1943 in Giolli 72

208.     Giolli 72 – RG, L'architettura razionale, a cura di Cesare De Seta, Laterza Bari 1972

209.     Godoli 83 – Ezio Godoli, Il Futurismo, Laterza, Roma-Bari 1983.

210.      Greco 79 – Antonella Greco, L'ONB e Renato .Ricci;: il nuovo dominio delle arti", "Parametro", n. 172 maggio-giugno 1989

211.      Gruppo 7 – Vedi Terragni, opere

212.      Koulermos 63 – Panos Koulermos, The Work of Lingeri e Terragni, "Architectural Design", marzo 1963

213.      Labo' 47– Mario Labo', Giuseppe Terragni, Il balcone, Milano 1947

214.      Le Corbusier 23 – Le Corbusier, Vers une architecture, prima edizione Parigi 1923, in italiano a cura di P. Cerri, P. Nicolin e C. Fioroni Longanesi, Milano 1973

215.      Le Corbusier 49 – LC, Discorso in occasione della mostra a Como del 1949 in Architettura 68

216.      Longatti 69 – Alberto Longatti, Massimo Bontempelli e l'architettura "naturale", in Architettura 69

217.      Lotus 78 – Giuseppe Terragni, (a cura di Enrico Mantero), "Lotus international" n. 20, 1978

218.      Lupano 92 – Mario Lupano, Marcello Piacentini, Laterza Bari 1992

219.      Maltese 60 – Corrado Maltese, Storia dell'arte in Italia , Einaudi, Torino 1960

220.     Manfredini 94 – Enea Manfredini, Testimoninanza, Artioli 94

221.      Mantero 68 – Enrico Mantero, Giudizio sulla citta' nella concezione di Terragni, in Architettura 68

222.     Mantero 69 –        EM, Giuseppe Terragni e la citta' del razionalismo italiano, Dedalo, Bari, 1969 (Pubblica gli scritti dI Terragni)

223.     Mantero 76 – EM, Claudio Bruni, Alcune questioni di pratica professionale nel ven­tennio fascista, in Patetta 76

224.     Mantero 82 – Giuseppe Terragni, a cura di Mario Fosso ed Enrico Mantero, (in occa­sione della mostra a Rotterdam nel 1982), Nani, Como 1982

225.     Mantero 84 – Il razionalismo italiano, Zanichelli, Bologna, 1984.

226.     Marciano' 87 – Ada Francesca Marciano', Giuseppe Terragni Opera completa. 1925-1943, Officina, Roma 1987

227.     Mariani 89 – Riccardo Mariani, Razionalismo e architettura moderna, storia di una polemica, Edizioni Comunita', Milano 1989

228.     Mariani 90 – RM, Sartoris razionalista europeo, in Sartoris 90

229.     Mariano 83 – Fabio Mariano, Terragni Poesia della razionalita', (in occasione della mostra romana curata da Mariano e Luigi Ferrario) Istituto Mides, Roma 1983

230.     Mazzucchelli 47 – Anna Mazzucchelli, Pagano architetto, in Pagano 47

231.      Melograni 55 – Carlo Melograni, Giuseppe Pagano, Il balcone, Milano 1955

232.     Minnucci 26 – Gaetano Minnucci, L'architettura e l'estetica degli edifici industriali, "Architettura e arti decorative", luglio-agosto 1926 n.11-12

233.     Minnucci 84 – Gaetano Minnucci, (a cura di Maria Italia Zacheo), Gangemi, Roma 1984

234.     Mucchi 94 – Gabriele Mucchi, Testimoninanza, Artioli 94

235.     Pagano 30 – Giuseppe Pagano, I benefici dell'architettura moderna. A proposito di una nuova costruzione a Como, "La casa bella", n.27 marzo 1930 in Pagano 76

236.     Pagano 37 – GP, Tre anni di Architettura in Italia, "Casabella," n.110, febbraio 1937 in Pagano 76

237.     Pagano 47 – Giuseppe Pagano Pogatschnig, Architettura e Scritti, a cura di F. Albini, G. Palanti, A. Castelli, Domus, Milano 1947.

238.     Pagano 76 – GP, Architettura e citta' durante il fascismo, a cura di Cesare De Seta, Laterza, Roma-Bari 1976

239.     Parisi 93 – Ico Parisi, Giuseppe Terragni e il Gruppo Como, in Artioli 93

240.     Patetta 72 – Luciano Patetta, L'architettura in Italia, 1919-1943. Le polemiche, Clup, Milano 1972

241.      Patetta 76 – Il razionalismo e l'architettura in Italia durante il fascismo (a cura di Silvia Danesi e Luciano Patetta), Edizioni La Biennale di Venezia, Venezia 1976

242.     Patetta 78 – LP, Le cinque case di Milano, in Lotus 78

243.     Pedio 68 – Renato Pedio, Omaggio a Terragni, in Architettura 68

244.     Perogalli 69 – Carlo Perogalli, Intervento, in Architettura 69

245.     Persico 30 – Edoardo Persico, Arredamento a Monza, "La casa bella", n. 30 giugno 1930. in Veronesi 64 come gli altri scritti di persico eccetto ove segnalato

246.     Persico 30a – EP, Il Monumento di Como, "La casa bella", ottobre 1930

247.     Persico 30b – EP, Il Monumento di Como II, "La casa bella", dicembre 1930

248.     Persico 32 – EP, La Mostra della Rivoluzione fascista, "La casa bella", n. 59 novem­bre 1932. in Veronesi 64

249.     Persico 33 – EP, Gli architetti italiani, "L'Italia Letteraria", 6 agosto 1933

250.     Persico 33a – EP, P unto ed a capo per l'architettura, "Domus", novembre 1934

251.      Persico 35 – EP, Un teatro a Busto Arsizio, "Casabella", giugno 1935

252.     Piccinato 76 – Luigi Piccinato, Presentazione, in Cennamo 76

253.     Podesta' 48 – Attilio Podesta', Omaggio a Terragni, "Emporium" n.630, aprile 1948

254.     Polano 88 – Sergio Polano, Mostrare. L'allestimento in Italia dagli anni Venti agli anni Ottanta, Lybria Immagine, Milamo 1988

255.     Polin 82 – Giacomo Polin, La triennale di Milano 1923-1947, "Rassegna "n.10, 1982

256.     Polin 82b – GP, Il superomismo di Terragni giovane, in Rassegna 82.

257.     Polin 82c – GP, La casa elettrica di Figini e Pollini, Officina, Roma 1982

258.     Polin 89 – GP, Libera e il Gruppo 7, in AA.VV. Adalberto Libera Opera Completa, Electa, Milano 1989.

259.     Ponti 68 – Gio Ponti, Ricordi e testimonianze, in Architettura 68

260.     Poretti 93 – Sergio Poretti, Le tecniche costruttive in Italia negli anni Trenta tra mo­dernismo e autarchia. Una nota sulla Casa del fascio, in Artioli 93

261.      Purini 80 – Franco Purini, L'architettura didattica, Casa del libro, Reggio Calabria 1980

262.     Quadrante 36 – Documentario sulla Casa del Fascio di Como, "Quadrante" n. 35-36, ottobre 1936

263.     Radice 49 – Mario Radice, Ritratto di Giuseppe Terragni, Prima mostra commemo­ra­tiva, Como 27 luglio-10 agosto 1949 in Architettura 68 (p.102,

264.     Radice 68 – MR, Ricordi e testimonianze, in Architettura 68 (p. 27,  80, 94, 96)

265.     Radice 69 – MR, Intervento, in Architettura 69

266.     Radice 86 – MR, Intervista a Maugeri, in Angelo Maugeri, Chi e' Mario Radice?, Roberto Cantiani editore, Como 1986

267.     Rassegna 82 – Giuseppe Terragni 1904/1943, (a cura di Daniele Vitale) "Rassegna", n.11 settembre 1982

268.     Rassegna 87 – Interni a Milano e a Como 1927-1936, (a cura di Giacomo Polin), "Rassegna", n.11 settembre 1982

269.     Rocchi 69 – Giuseppe Rocchi, Intervento in Architettura 69

270.     Rosa 94 – Giancarlo Rosa, La casa del fascio di Trastevere di Terragni, "Groma", n. 3, giugno 1994

271.      Sartoris 32 – Alberto Sartoris, Gli elementi dell'architettura funzionale. Sintesi pano­ramica dell'architettura moderna, Hoepli, Milano 1932 e con ampliamenti 1935

272.     Sartoris 37 – AS, La Casa del Fascio di Como e il Padiglione italiano per l'esposi­zione di Parigi del 1937. Terragni Plagia Terragni, e i doveri dell'onesta', "L'Italia" 17-1-1937 e su altri quotidiani in Mantero 69

273.     Sartoris 48 – AS, Encyclope'die de l'architecture nouvelle (Ordre e climat me'diter­ra­ne'ens  Hoepli, Milano 1948 e con ampliamenti 1957

274.     Sartoris 83 – AS, Terragni architetto europeo in Mariano 83

275.     Sartoris 89 – Testimonianza di Alberto Sartoris, raccolta da Mario Di Salvo in Di Salvo 89

276.     Sartoris 90 – Alberto Sartoris e il '900, (catalogo della mostra curata da Daniela Porro), Gangemi, Roma 1990

277.     Sartoris 94 – AS, Testimonianza, in Artioli 94

278.     Scalini 68 – Carlo Scalini, Ricordi e testimonianze, in Architettura 68

279.     Scarsella 93 – Alessandro Scarsella, Bontempelli nella Casa di Vetro, Letteratura e architettura in Italia negli anni Trenta, in Artioli 93

280.     Schumacher 82 – Thomas Schumacher, Il Danteum di Terragni 1938, Officina, Roma 1980

281.      Schumacher 88 – TS, Terragni and classicism: fence sitting at the barricades, "Journal of architectural education", estate 1988

282.     Schumacher 91 – TS, Surface e Symbol Giuseppe Terragni and the Architecture of Italian Rationalism, Princeton Architectural Press, New York 1991. (Traduzione italiana Giuseppe Terragni 1904-1943, Electa, Milano 1992)

283.     Spinelli 86 – Luigi Spinelli, Itineraio 11: Terragni e Como, "Domus", n. 670, Marzo 1986

284.     Spinelli 90 – Luigi Spinelli, Il maestro del lago, "Costruire", n.138, novembre 1994

285.     Tafuri 78 – Manfredo Tafuri, Il soggetto e la maschera in Lotus 78

286.     Tentori 90 – Francesco Tentori, P.M. Bardi, Mazzotta, Milano, 1990

287.     Thea 87 – Paolo Thea, Gli interni di Giuseppe Terragni, in Rassegna 87

288.     Terragni El 91 – Elisabetta Terragni, Inediti del Danteum: verso l'attivita' della fonda­zione Terragni, "Zodiac", n. 6, agosto 1991

289.     Terragni Em 91 – Emilia Terragni, Terragni als Maler, in Germer 91 Sintesi della tesi di laurea ("L'attivita' pittorica di Giuseppe Terragni", relatore Emanuele Mattaliano, Venezia AA 1987-88)

290.     Vicenza 94 – "Giuseppe Terragni, Seminario Internazionale" (a cura di Giorgio Ciucci.) Fondazione Terragni, Centro internazionale di studi di architettura Andrea Palladio. Vicenza 20-25 giugno 1994. (Relazioni di molti studiosi conservate presso il centro). Ora  in Giuesppe Terragni Opera completa, Electa, Milano 1996

291.      Vietti 93 – Luigi Vietti, Testimoninanza, Artioli 94

292.     Vernizzi 94 – Nathalie Vernizzi, Razionalismo lirico. Ricerca sulla pittura astratta in Italia, Scheiwiller, Milano, 1994

293.     Veronesi 53 – Giulia Veronesi, Difficolta' politiche dell'architettura in Italia. 1920-1940, Milano 1953

294.     Veronesi 64 – Edoardo Persico, Tutte le opere (a cura di G. Veronesi), Edizioni di Comunita', Milano 1964

295.     Veronesi 68 – GV, Testimonianza, in Architettura 68

296.     Vio 93 – Riccardo Vio, Giuseppe Terragni e Pietro Lingeri, "D'A", n.9, 1993

297.     Vitale 82 – Daniele Vitale, Lo scavo analitico. Astrazione e Formalismo nell'architet­tura di Giuseppe Terragni in Rassegna 82

298.     Vitale 88 – DV, Novocomum: l'edificio, il lago, la citta', in Cavalleri 88

299.     Zevi 50 – Bruno Zevi, Storia dell'architettura moderna, Einaudi, Torino, 1950

300.     Zevi 68 – BZ, Scontro sull'eredita' di Terragni, in Architettura 68

301.      Zevi 69 – BZ, Relazione, in Architettura 69

302.     Zevi 80 – BZ, Giuseppe Terragni, Zanichelli, Bologna, 1980

303.     Zuccoli 68 – Luigi Zuccoli, Ricordi e testimoninaze su Terragni, in Architettura 68

304.     Zuccoli 69 – LZ, Intervento, in Architettura 69

305.     Zuccoli 81 – LZ, Quindici anni di vita e di lavoro con l'amico e maestro Giuseppe Terragni, Nani, Como 1981

 

 

Pubblicazioni di  Antonino Saggio relative ai temi trattati

 

306.     L'opera di Giuseppe Pagano tra politica e architettura, Dedalo, Roma-Bari 1984

307.     Sospensione, assemblaggio, (...) nell'Officina del Gas di Giuseppe Terragni "L'architettura", maggio 1988 (in inglese Pro­ceedings, Ecaade Conference,, Aarhus 1989)

308.     Un vero transatlantico. Il Novocomum di Terragni, "L'architettura", dicembre 1988

309.     Sul restauro della Casa del fascio , "L'Industria delle Costuzioni", settembre 1991

310.      Five houses by Giuseppe Terragni, "Journal of Architectural Education", 9/1992.

311.      Surface & Symbol. (recensione a T. Schumacher), "Domus", aprile 1992

312.      Per il cinquantenario della morte di Terragni. Violazione e Rischio nella casa del Fascio , "L'architettura", luglio 1993

313.      Giuseppe Terragni. Il Ragazzo Prodigio, "Costruire", gennaio 1994.

314.      Reconstructions of three unbuilt projects by Giuseppe Terragni, in Wolfgang Paul, Conference Proceedings, Second International Conference, Docomomo, Dessau 1993.

315.      Strutture gerarchiche nella ricostruzione e nell'analisi critica dell'architettura, "Archi­­media", marzo 1994

316.     Die Logik der Simulation. Wiederaufbau, kritische Analyse und Renovation von Bauten der Architekturmoderne mit Hilfe des Computers, "Architese", gennaio 1994 (pp. 74-78).

317.      Rekonstruktion und analyse der architektur Giuseppe Terragnis  in Gerhard Schmitt, Architecture et Machina. Computer aided architectutal aesign und virtuelle architecktur, Vieweg, Wiesbaden, 1993.

318.    "An Intelligent Model"/"Un modello intelligente" in Mirko Galli, Claudia Muhlhöff, Virtual Terragni , CAAD in Historical and Critical resarch, Birkhäuser, Basilea 2000 e Terragni virtuale, Il Caad nella ricerca storico-critica, Testo&Immagine, Torino 1999

319.    Villa Bianca. Un capolavoro di trasgressione in: Giuseppe Terragni, Materiali per comprendere Terragni e il  suo tempo, vol. II, a cura di A. Artioli e G. Borellini, Soprintendenza di Milano, Betagamma, Viterbo 1996 (pp. 175-184).

320.               Le cinque case di Milano. Lingeri e Terragni . "Costruire", n.150, novembre 1995 (pp. 130-135).

321.     Giuseppe Terragni, Vita e opere, Laterza, Roma Bari 1995 e 2004.

 

Recensioni di Giuseppe Terragni. Vita e opere

 

322.    Bruno Zevi, "Terragni Riscoperto",L'Espresso, 26.11.1995 p.255

323.    Livio Sacchi, "AS, GT Vita e opere", Op. Cit., n. 97, 9/1996 pp. 44-45

324.    Sara Protasoni "A.S. GT Vita e opere", Domus, n.781, 4/96 p.122

325.    Maurizio Pascucci,  "Oltre il razionalismo dentro l'architettura. Lettura di AS,
GT Vita e opere",  Rassegna di Architettura e Urbanistica,  n.86-87 maggio-
dicembre 1995

326.    Luigi Prestinenza Puglisi, "GT Vita e opere", Parametro, n.210, 9/10 95 p.2-3

327.    Maria Pia Belski, "Quel gran genio di Terragni", Costruire, n. 154, 3/96
p.144

328.    Luigi Cavadini, "Violare significa creare. Terragni l'architetto che supero'
accademia e purismo", La Provincia di Como, 30.12.1995 p.9

329.    Luigi Prestinenza Puglisi, "Terragni e l'architettura del fascismo", Il nuovo
corriere dei costruttori,  novembre 1995 p. 77 e L'Industria delle costruzioni,
n. 291, gennaio 1996, p. 85

330.    Fabio Cani, "Una biografia critica", Storie  allegato al Caffe dei laghi, n.5, 4
maggio 1996

331.    "AS, GT Vita e opere",  Area  n. 24, gennaio 1996, p.92

332.    Federico Bilo',  "AS, GT Vita e opere",  Edilizia Popolare,  n. 244-245 3-6

333.    Sandro Lazier, Terragni di Nino Saggio "Antithesi" 25 febbraio 2002