Roma a_Venire 1998-2007 | Urban Voids 2008-2010 | Urban Green Line 2011-2012 | Tevere Cavo 2013-2017

 

Progetti della Cattedra di Saggio
Roma e la Città Contemporanea

Urban and Architectural Projects
for Rome and the Contemporary City

 

UnLost Territories

dal 2016 in corso


Dopo Urban Voids, Urban Green Line e Tevere Cavo, la cattedra del prof. Antonino Saggio alla Facoltà di Architettura della Università di Roma "Sapienza" ha iniziato nel 2016 una esplorazione dei territori apparentemente perduti nella estrema periferia di Roma lungo l'ultimo tratto urbano derlla via Prenestina. Sono territori "non perduti" (UNLost) che devono essere riconquistati alla vita della città e dei suoi abitanti con azioni che fanno leva su nuove idee e nuove energie. Epicentro è il Maam (Museo dell'altro e dell'altrove) che rappresenta un esperimento riusciuto del rapporto tra arte e riscatto sociale. Alcuni enzimi si irradiano dal Maam alle tante aree abbandonate e derelitte di questo settore urbano. Circa 40 Urban Voids formano il campo di azione di UNLost Territories (Mappa, Blog), con proposte che si radicano alle necessità specifiche dell'ambiente urbano, ma che allo stesso tempo propongono morfologie e programmi innovativi. UNLost Territories si rapporta con una infrastruttura di nuova generazione: la UNLost Line. Si tratta di un doppio anello infrastrutturale ed ecologico che intende ricucire le tre grandi aree verdi a scala urbana presenti all'interno del territorio ad est di Roma: il Parco dell'Aniene, il Parco della Mistica ed il Parco di Centocelle. Inoltre vuole connettere il brano di città a ridosso della via Tiburtina con quello a sud, della via Casilina, per costituire allo stesso tempo un raccordo tra la linea della Metro B e la linea della Metro C e la Ferrovia urbana FL2 . Il suo sviluppo è costituito da 17 tratti di strade (di cui molte esistenti) a ciascuna delle quali sono associate proposte progettuali specifiche che ne valorizzano sia localmente sia globalmente l'impatto. "In questa fase storica dobbiamo limitare al massimo il consumo di suolo agricolo, ma non possiamo bloccare lo sviluppo! Dobbiamo soltanto invertirne la direzione. E siccome non c’è sviluppo senza infrastrutture, dobbiamo creare infrastrutture di nuova generazione, infrastrutture rivolte appunto al recupero, alla densificazione e alla riqualificazione della città esistente." (A- Saggio, "L'Architetto", aprile 2014)

 

La Strategia di UnLost Territories
dal Catalogo "MAAM Museo dell'altro e dell'altrove di Metropoliz_Città_Meticcia" Catalogo 2017
a cura di Giorgio de Finis, Bordeaux Edizioni, Roma 2017
leggi Antonino Saggio
Imparare da Metropoliz UnLost territories ovvero il centro è dove è l'azione

***

Tesi di Laurea Unlost Territories

 

VIII.

Melting.s Pot
Sistema di tutela, accoglienza ed integrazione socio culturale per i richiedenti asilo

Manuela Seu

 

VII.

Mercato Collatino
Una microcentralità a Tor Sapienza, il margine orientale della città di Roma

Paolo D'Elia

 

 

VI.

Hostel COM
Residenze temporanee e permanenti, Banca del tempo,
Centro culturale e Co-Working, Accesso al Parco della Mistica

Tiziano Tamburri

 

 

V.

Tecnopolo Phoenix
Un parco tecnologico per la rinascita del polo medico su via Emilio Longoni

 

Chiara Gai

 

IV.

CAMP_US
Riqualificazione del blocco militare Cerimant a centro d'arte, all'interno dell'infrastruttura UNLost Line Quartiere Prenestino


Silvia Primavera

a

.

III.

ART/station

Stazione Parco della Mistica della UnLost line lungo la Prenestina bis. L’arte quale catalizzante della rigenerazione urbana: produzione, diffusione, cultura, cittadinanza.

Alessandro Spaccesi

II.

Sport Tech

Centro di Ricerca per le tecnologie applicate allo sport

Savina Leggieri

.

I.

Ce.Ri.S.Mi.T

Centro di Ricerca e Sperimentazione “Michele Testa”
per BIA (Building Integrated Agriculture)

Juil Kim

aa

.

Corsi Universitari dedicati a UnLost Territories

.

Information Technology - Theory and Design Course

aa

2016 Esiti 2017 Esiti

Design Studios

a

2017 Esiti

 

.

.


Blog Podcast YouTube

.

 

.


CONTACT


Antonino Saggio I Quaderni Established in Rome Italy, September 1998

a

prof. dr. arch. Antonino Saggio
«Sapienza» Università di Roma Facoltà di Architettura, Coordinatore del Dottorato di ricerca in Architettura - Teorie e Progetto
Cattedra di Insegnamento: Progettazione Architettonica e Urbana
Insegnamenti AA corrente: Laboratorio di Progettazione IV anno UE, Progettazione Architettonica Assistita V anno UE, Seminario Dottorato di ricerca

Indirizzi:
Diap, Ufficio Coordinatore del Dottorato di ricerca in Architettura. via Gramsci 53, 00196 Roma I ph. 39 06 49919223
nITRo Studio: Piazza Grecia 61, 00196 Roma Italy ph. 39 06 97615923

.

email:
email: Antonino.SaggioatUniroma1.it or on mobile device: AntoSagatgmail.com

 

 


Guess How
This site was ranked July 2002

Free web page counter

Number of visits since 23 October 2005

 

 

Licenza Creative Commons

Antonino Saggio I Quaderni
è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale -
Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale
.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere richiesti a
AntoSagaGmail.com


 

.


home publications lectures teaching ITrevolution architetti blog youtv contact-cv